Conferenza stampa OncoEmatologia ad Oristano: un diritto o un problema

L’impegno dell’Associazione Komunque Donne alla conferenza stampa del 10 febbraio.

L’impegno della Associazione Komunque Donne ODV www.komunquedonne.it alla conferenza stampa tenutasi stamattina . Nel mirino la direzione generale dell'assessorato che avrebbe imposto alla struttura di Oncoematologia dell'ospedale San Martino il divieto di prescrivere e somministrare alla paziente R.B il farmaco innovativo che potrebbe, se non guarirla, quantomeno allungarle la vita.

Pubblicato da Susy Mura su Lunedì 10 febbraio 2020

Conferenza stampa OncoEmatologia ad Oristano: un diritto o un problema

Conferenza stampa OncoEmatologia ad Oristano: Un diritto o un problema

Le Associazioni Komunque Donne Odv, Le Belle Donne, CITTADINANZATTIVA, AIL e ADICONSUM, hanno convocato, in data 10 febbraio,  una conferenza stampa  per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica e della politica sulla grave vicenda che riguarda il servizio di Oncoematologia della ASSL di Oristano, spiegare i fatti e proporre soluzioni per dare risposte sia alle situazioni di emergenza (la punta dell’iceberg è il caso della paziente R.B. di 77 anni alla quale, per un mero problema burocratico, si nega il diritto alle cure salvavita), che per risolvere il problema che sta a monte: la continuità del servizio di Oncoematologia. Leggi tutto “Conferenza stampa OncoEmatologia ad Oristano: Un diritto o un problema”

Hospice di Oristano,donazione dell’associazione Komunque donne

Sei materassi antidecubito di elevata qualità saranno donati all’hospice di Oristano dall’associazione attiva nel sostegno e nell’auto aiuto delle donne con tumore al seno.

ORISTANO, 19 DICEMBRE 2019 – L’associazione “Komunque donne”, attiva nel sostegno e nell’auto aiuto delle donne con tumore al seno, donerà sei materassi antidecubito di elevata qualità all’hospice di Oristano, struttura destinata all’accoglienza e alla somministrazione delle cure palliative ai pazienti non guaribili.

Leggi tutto “Hospice di Oristano,donazione dell’associazione Komunque donne”